In vacanza con il cane

In vacanza con il cane


Nell’Alto Lago di Como potrai trascorrere una piacevole vacanza con il tuo amico a quattro zampe, troverai numerosi hotel, campeggi e residence che saranno lieti di ospitarvi entrambi. Diversi i percorsi dove potrai passeggiare con il tuo cane, ad esempio lungo le belle ciclabili in riva al lago o nella Riserva Naturale del Pian di Spagna (ricordati sempre il guinzaglio e i sacchetti igienici).


Se desideri visitare i lussureggianti giardini delle ville del Lago di Como (Villa Carlotta, Villa Balbianello, Villa Monastero, Villa Cipressi, Villa Melzi, Villa Olmo) potrai tranquillamente accedervi con il tuo amato fido (esclusivamente nei giardini) purché sia al guinzaglio e in possesso dei sacchettini “dog toilet”. L’interno di Villa Balbianello è accessibile anche ai cani di piccola taglia, a condizione che siano tenuti in braccio o nell’apposito trasportino per la durata della visita. Presso Villa Vigoni i cani sono accettati ma vengono custoditi in reception.
È possibile accedere con il proprio cane anche nel complesso dell’Abbazia di Piona, eccetto all’interno della chiesa e degli edifici sacri, e al Forte di Fuentes, sempre muniti di guinzaglio e sacchettini igienici. 


Se decidi di spostarti con i mezzi pubblici, di seguito trovi tutti i regolamenti relativi al trasporto degli animali a bordo.

Navigazione Lago di Como
I cani possono essere ammessi a bordo sotto la responsabilità del proprietario o del detentore. Il proprietario o il detentore di un cane deve utilizzare il guinzaglio a una misura non superiore a mt 1,50 e portare con sé una museruola, rigida o morbida. L’imbarco dei cani potrà essere comunque limitato o escluso, a giudizio del Comandante, in caso di situazioni di particolare affollamento del mezzo o qualora il trasporto dell’animale pregiudichi la sicurezza dei passeggeri.
Per i cani di piccola taglia (altezza al garrese inferiore a 50 cm) il trasporto è gratuito, mentre per i cani di media e grossa taglia (altezza al garrese superiore a 50 cm) il trasporto è a pagamento con tariffa ridotta 1.50 (corsa semplice) o 3.50 (libera circolazione) senza supplemento sui servizi rapidi. I cani guida per non vedenti o per non udenti non sono soggetti a tassazione e particolari limitazioni. Per gli abbonamenti e le condizioni di trasporto di altri animali rivolgersi alle biglietterie o al numero verde 800 - 551801

Bus ASF Autolinee
Ogni viaggiatore munito di documento di viaggio può portare con sé un cane di piccola taglia dotato di guinzaglio e museruola oppure un altro animale domestico, purché trasportato all’interno di un’apposita gabbietta sempre e comunque dietro acquisto di un titolo di viaggio alla tariffa in vigore. Durante il trasporto l’animale deve essere tenuto al guinzaglio, in braccio e presso la persona che l’accompagna (mai sui sedili) e non deve arrecare disturbo ai viaggiatori: qualora ciò avvenisse, l’animale sarà allontanato dall’autobus senza che per questo il viaggiatore abbia diritto al rimborso dei biglietti.
Il trasporto di animali può essere rifiutato in caso di affollamento dell’autobus. I cani guida per non vedenti sono sempre ammessi e il loro trasporto è gratuito, a meno che il non vedente sia assistito da accompagnatore con viaggio gratuito.

Bus STPS
Il trasporto degli animali è consentito solo se agli stessi sono stati applicati dispositivi (museruole, gabbiette, scatole ecc.) atti a non renderli offensivi o pericolosi. Il Trasporto dei cani guida per i non vedenti è gratuito. I cani e gli altri animali da compagnia di piccola taglia possono viaggiare gratuitamente se portati in braccio o dentro gabbiette o contenitori protetti le cui dimensioni siano inferiori a cm 55x40x20; i cani di taglia maggiore possono accedere al trasporto previo acquisto di un biglietto il cui prezzo è di € 1,60 per animali al seguito di viaggiatori muniti di biglietto bianco, € 1,90 per animali al seguito di viaggiatori muniti di biglietti di colore diverso dal bianco.

Trenord
È ammesso il trasporto gratuito in 1° e 2° classe di cani, gatti ed altri piccoli animali domestici (massimo 1 per persona), custoditi nell’apposito contenitore di dimensioni non superiori a cm 70x30x50 e tale da escludere lesioni o danni sia ai passeggeri che alle vetture. È ammesso il trasporto di un cane di qualsiasi taglia al guinzaglio, previo pagamento della tariffa di riferimento (pari al 50% del biglietto ordinario di corsa semplice), se l’animale è provvisto di museruola e se in possesso del certificato di iscrizione all’anagrafe canina. Il suddetto trasporto è ammesso sulla piattaforma con la sola esclusione delle fasce orarie dalle 7.00 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 19.30 dei giorni feriali dal lunedì al venerdì quando il trasporto è vietato. Le fasce orarie non si applicano ai cani al seguito di passeggeri con carta d’imbarco, su treni MXP diretti o provenienti dall’aeroporto. I cani guida in accompagnamento ai passeggeri non vedenti viaggiano gratuitamente e senza limitazioni.

Ferrovia SBB e Autopostale
I cani di piccola taglia, di altezza al garrese fino a 30 cm, che viaggiano all'interno di trasportini, cesti o altri contenitori adatti, possono essere trasportati gratuitamente nelle vetture come bagaglio a mano.
Per i cani di qualsiasi dimensione che i viaggiatori prendono con sé nelle vetture viaggiatori o bagagli si deve pagare la metà del prezzo di 2° classe oppure l'eventuale prezzo minimo previsto (carta giornaliera per i cani, AG per i cani).

Funivie
I cani sono ammessi a bordo solo al guinzaglio e con la museruola. Per le tariffe si consiglia di consultare i siti web dei diversi impianti di risalita della zona (vedi pagina “Come muoversi”).


Se desideri andare in spiaggia e far divertire in libertà il tuo amato fido, a breve distanza dall’Alto Lario sorge a Perledo, alle porte di Varenna, la Bau Bau Beach Malpensata. Si tratta di una spiaggia riservata ai cani dove potranno muoversi liberamente, senza museruola e guinzaglio, sempre sotto la sorveglianza del proprio padrone; un cancello evita che i cani possano scappare verso la strada.


In caso di bisogno, potrai rivolgerti ad uno dei veterinari della zona che si prenderanno cura del tuo amico quattrozampe:
> Petruzzellis Francesco:  Via Campiedi n° 1, Dongo - Tel: +39 0344 82165
> Cerati Pisoni Rita: Via Lusardi n° 68, Menaggio - Tel: +39 0344 32990