Chiesa della Madonna della Neve

Chiesa della Madonna della Neve


Chiese Pianello del Lario

La Chiesa della Madonna della Neve fu eretta intorno alla prima metà del XVIII secolo su una costruzione precedente in frazione Coslìa (Pianello del Lario), per volere degli abitanti delle frazioni delle “Tre Terre” (Coslìa, Scarpagiano, Rovezzano), in special modo gli emigrati nel genovese o nel Veneto e appartenenti alla meritevole “Compagnia dei Genovesi”.
Preceduta da un bel pronao, l’oratorio ha subito diverse interventi di abbellimento nei secoli successivi, come l’aggiunta del campanile alla fine dell’Ottocento e la sostituzione del tetto e del pavimento nel Novecento. All’interno si possono notare la rappresentazione della Madonna del latte tra S. Rocco e S. Sebastiano sopra l’altare e le immagini dell’Assunta e della Resurrezione sulla volta.
Dal piazzale antistante alla chiesa si gode uno splendido panorama su gran parte dell’Alto Lario.

Chiesa della Madonna della Neve


Indicazioni stradali