Chiesa di San Martino

Chiesa di San Martino


Chiese Montemezzo

La Chiesa di S. Martino, costruita nella prima metà del XV secolo ma più volte rimaneggiata, sorge a Montemezzo in posizione dominante il lago e la riserva naturale del Pian di Spagna. Riconosciuta come una delle chiese maggiormente affrescate della zona, divenne parrocchiale nel 1480.
L’interno presenta un’unica navata con un grande arco trionfale a tutto sesto che chiude il presbiterio. Nella zona absidale si possono ammirare i preziosi affreschi raffiguranti la “Crocifissione” e un colorato “Giudizio universale”, datati fine Cinquecento e attribuiti ad Aurelio Luini. Di rilevante importanza storica è il ciclo pittorico realizzato dal Fiammenghino, con gli affreschi della “Lotta della Fede contro l’eresia” e la “Festa del Rosario” raffigurante la Madonna col Bambino che porge il rosario a S. Domenico. Entrambe le opere volevano trasmettere un chiaro messaggio educativo secondo i principi della Controriforma.
Le due cappelle, l’altare di sinistra e molti paramenti sacri sono l’omaggio degli emigrati in Sicilia e ad Ancona, che dal XV al XIX secolo si trasferirono in queste terre in cerca di lavoro ma non si staccarono mai completamente dal luogo natio.


Orari di apertura
Tutti i giorni: h. 8.00-18.00
Per gli orari delle S. Messe consulta la pagina dedicata

Chiesa di San Martino


Indicazioni stradali