Chiesa di San Giovanni Battista

Chiesa di San Giovanni Battista


Chiese Gravedona ed Uniti

La Chiesa di S. Giovanni Battista si trova a Brenzio; già esistente nel 1411, è stata consacrata nel 1490 ed ultimata nel XVII secolo. Sul lato sinistro si erge una massiccia torre campanaria costruita nel XVII secolo. Al suo interno il presbiterio, l’altare ligneo e l’arco trionfale, del 1640, sono opera di Isidoro Bianchi da Campione e dalla sua bottega. Le due cappelle laterali, datate 1628, sono opera di Giovanni Mauro Della Rovere, detto Il Fiammenghino, gli affreschi dell’absidiola sono di Antonio Maria Caraccioli da Vercana, alcune delle pitture murali presenti sono, invece, attribuite a Luigi Tagliaferri da Pagnona e a Giulio Quaglio. Il pregevole organo secentesco è opera di Carlo Prati.


Chiusa per lavori di ristrutturazione

Chiesa di San Giovanni Battista


Indicazioni stradali