Santuario Madonna delle Lacrime


Chiese Dongo

Le immagini che “lacrimano” non sono molte: la più celebre è quella conservata a Dongo al Santuario della “Madonna delle Lacrime” dove, nel 1553, fu vista “lacrimare” un'immagine di Maria col Bambino in braccio. Il Santuario è stato costruito fra il 1553 e il 1603 adiacente alla Strada "Regina"; ha un porticato a quattro colonne. Notevoli sono le opere lignee (Ultima cena e Crocefissione) ma molto interessanti anche gli affreschi del presbiterio.
Il convento adiacente, dei Frati Minori, è risalente al 1607 e conserva un’antica Biblioteca. Lungo il muro di cinta del Convento è anche visibile un orto con edicole affrescate da F. Beltramelli e rappresentanti S. Francesco e Frate Masseo, nonché il presepe di Greccio.

Santuario Madonna delle Lacrime