Passeggiata a lago da Sorico a Domaso

Passeggiata a lago da Sorico a Domaso


Domaso | Gera Lario | Sorico fino a 500 m 5-10 Km 1-2 ore

Come arrivare
Come raggiungere Sorico in automobile: percorrere la SS 340dir Regina fino a Sorico, svoltare in Piazza Cesare Battisti (di fronte alla Chiesa di Santo Stefano) e parcheggiare.
È possibile raggiungere Sorico anche in Bus, con la Linea C10 Como-Menaggio-Colico della ASF Autolinee (Fermata Piazza C. Battisti).

Affascinante percorso in riva al lago che collega le rinomate località turistiche di Sorico e di Domaso passando per Gera Lario. Vista la durata e il dislivello pressoché nullo, la passeggiata è consigliata anche a famiglie con bambini.

Percorso
Da Piazza C. Battisti si imbocca alle sue spalle Via C. Battisti (seguire indicazioni “Hotel Europa” e “Camping au lac de com”) fino ad arrivare ad un bivio, dove si continua a destra seguendo i cartelli raffiguranti la pista ciclopedonale e si oltrepassa un campo da tennis. Si prosegue lungo le rive del fiume Mera che dopo poche centinaia di metri si getta nel Lago di Como e si arriva al Porto di Gera Lario. Si attraversa il piazzale antistante la marina, s’imbocca Via Pontile e si giunge all’imbarcadero della Navigazione Lago di Como, ora in disuso. Arrivati alla spiaggia in prossimità della foce del torrente San Vincenzo, si costeggia in leggera salita il corso d’acqua e si raggiunge la Statale Regina. Si svolta a sinistra, si oltrepassa il ponte e si imbocca subito dopo a sinistra Via San Vincenzo, costeggiando nuovamente il torrente ma in discesa. Ci si piega verso destra e si percorre il lungo tratto a bordo lago fino alle porte di Domaso, godendo di un panorama unico.
Si raggiunge la “Canottieri Domaso”, si oltrepassa un ristorante e il piazzale antistante la Marina di Domaso (seguire i cartelli e la segnaletica orizzontale). Arrivati sotto la terrazza del “Ristorante dei Pescatori”, si continua sempre dritto lungo la pista che costeggia il lago e la spiaggia di Domaso, una delle più lunghe e belle di tutto il Lario e che offre la possibilità di praticare numerosi sport nautici.
La ciclopedonale termina di fronte all’ostello di Domaso, in prossimità della foce del torrente Livo. Per raggiungere il lungolago di Domaso si svolta a destra e si percorre la strada che sbocca sulla Statale Regina. Si gira a sinistra, si supera il ponte e la piazza che ospita l’Infopoint di Domaso; dopo pochi passi il lungolago di Domaso è di fronte a voi.

Note
Dal centro di Sorico è possibile allungare il percorso raggiungendo l’inizio della pista ciclopedonale, in prossimità del Ponte del Passo. Al bivio di Via C. Battisti si procede a sinistra, seguendo i cartelli raffiguranti la passeggiata. Da Piazza C. Battisti è possibile accorciare il tragitto prendendo Via Torre e poi svoltando a sinistra nella pista. Il percorso continua per circa 2 Km costeggiando il fiume Mera, prima di terminare a pochi metri dal ponte e dall’innesto della strada per la località Dascio.

Dati percorso

Punto di partenza Piazza C. Battisti - SORICO
Punto di arrivo Lungolago - DOMASO
Dislivello 150 m
Lunghezza 8 Km
Tempo di percorrenza 1h45
Difficoltà Facile
Terreno Pista sterrata, strada asfaltata
Periodo consigliato Tutto l'anno